LA VERA GRANDEZZA DEVE ESSERE RECIPROCA.

LUNGIMIRANZA PRIMA DI TUTTO

Come fornitore globale di servizi logistici, la protezione attiva e intelligente dell’ambiente ha un’altissima priorità. Un contributo significativo in questo senso è dato dalla progettazione efficiente di tutti i processi nell’ambito della nostra logistica di approvvigionamento e distribuzione.
dachser-environmental-sustainability
Risparmiamo energia, proteggendo quindi l’ambiente, ovunque possibile.

Seguendo programmi di trasporto merci estremamente ponderati e sincronizzati, consolidiamo il flusso di merci e riusciamo a evitare spostamenti inutili. Ci assumiamo inoltre la nostra responsabilità nei confronti dell'ambiente e dell’umanità attraverso numerose misure intelligenti e innovative: vogliamo dare alla nostra industria nuovo slancio, sovvenzionando la cattedra in Logistica sostenibile e Gestione della catena di approvvigionamento presso la European Business School. Svolgiamo approfondite ricerche sulla sostenibilità, concentrandoci in questa sede sulla logistica. Queste includono, ad esempio, la ricerca su come rendere gli obiettivi di sostenibilità misurabili e quindi controllabili, o come progettare l’implementazione di strategie logistiche in modo più intelligente e di conseguenza più efficace.

Migliorare l'utilizzo dei mezzi

Il nostro motto: rifletti di più, guida di meno. Garantiamo un utilizzo ottimale dei nostri mezzi con piani di trasporto regolari e sfruttando il carico su due piani. La separazione del veicolo dal locale di carico, supportato da una cassa mobile, consente un carico più compatto, aumentando al tempo stesso l’efficienza del trasporto grazie a tempi di attesa ridotti.

Informatica intelligente a servizio dell’ambiente

Pianificando i tragitti con un sistema informatico, assicuriamo lo sfruttamento ottimale della nostra flotta, riducendo il traffico e, di conseguenza, le emissioni di CO2 dei nostri trasporti. Per evitare percorsi superflui e ridurre i tempi di trasporto abbiamo sviluppato una serie di sistemi informativi digitali. Al momento, con la nostra struttura dati, siamo in grado di calcolare le nostre emissioni di CO2 nel dettaglio e di prendere misure appropriate per ridurle al minimo. Promuoviamo la logistica senza carta, in particolare con eLogistics, la nostra applicazione online che fornisce ai nostri clienti informazioni approfondite sulle loro spedizioni.

NV-online e gli scanner intelligenti riducono l’utilizzo interno di carta al minimo; il 90% delle nostre bolle di consegna è già digitalizzato tramite Penkey e memorizzato nell’archivio ottico per il recupero. Quando l’uso di carta è inevitabile, utilizziamo prodotti cartacei eco-sensibili. Ad esempio, le nostre brochure aziendali sono stampate su carta certificata FSC. Il premio GreenIT Best Practice che abbiamo ricevuto nel 2010, per la categoria “Sistemi a efficienza energetica”, comprova il nostro impegno. Siamo stati uno dei primi fornitori globali di servizi logistici a ottenere per la propria rete informatica globale la certificazione ISO 27001, che costituisce lo standard per la sicurezza informatica riconosciuto a livello internazionale.

Riduzione attiva delle emissioni

Con veicoli all’avanguardia, DACHSER mantiene al minimo le emissioni di CO2. Facciamo questo indipendentemente da programmi federali di incentivi o normative di legge applicabili.

Scambio attivo di pallet

Anche il nostro scambio di pallet intelligentemente organizzato tramite un sistema di crediti informatizzato contribuisce significativamente alla riduzione delle emissioni di CO2. L’“imballaggio riutilizzabile” può essere utilizzato da tre a cinque volte.

Utilizzo di carrelli elevatori elettrici

Per ridurre le emissioni di CO2, utilizziamo carrelli elevatori elettrici.

I massimi standard di qualità

Nella divisione aziendale DACHSER Food Logistics, le emissioni di CO2 vengono già ridotte per motivi economici. Qui, utilizziamo esclusivamente veicoli adatti al trasporto di cibi congelati, con una struttura isolata termicamente conforme allo standard DIN 8959 o approvata dall’ATP. I nostri sensori di temperatura sono sottoposti a regolare manutenzione e calibrati secondo lo standard EN 13468. Con queste misure, garantiamo una catena di refrigerazione chiusa per l’intera durata del trasporto, e di conseguenza la conformità alle normative sull’igiene. Queste misure prevengono lo spreco di merci e la ripetizione delle spedizioni, riducendo così le emissioni di CO2.

Riutilizzo, non rifiuti

Evitare lo spreco di imballaggi è una parte importante delle nostre iniziative per l’ambiente, quindi nelle nostre filiali usiamo solo imballaggi riutilizzabili o riciclabili. Inoltre, affidiamo lo smaltimento di attrezzature informatiche inutilizzabili ad aziende specializzate e certificate.

Garantiamo la sicurezza

I nostri magazzini per le merci pericolose rispettano tutti gli standard ambientali, nonché i più elevati requisiti di sicurezza. Per ridurre al minimo i rischi per le persone e l’ambiente, diamo la priorità al trasbordo delle sostanze pericolose o che presentano un rischio per l’acqua. Per ogni spedizione garantiamo la più alta qualità durante il carico e il posizionamento appropriato delle merci, oltre alla sicurezza attiva nel traffico su strada. E questa dovuta diligenza vale per tutti i nostri trasporti.

Misure aggiuntive per la protezione dell’ambiente e del clima

Ottimizziamo il bilancio energetico dei nostri uffici e centri di logistica. Tutte le filiali DACHSER sono già attrezzate con sistemi di controllo dell’illuminazione per i corridoi e gli uffici; lo scarico delle toilette e le connessioni idriche nell’area commerciale sono attivati da sensori di movimento. Contemporaneamente, tutta l’acqua proveniente da pioggia e neve viene versata nelle falde nel sottosuolo.

Il lavaggio dei nostri camion è effettuato con acqua piovana e sfrutta sistemi di recupero dell’acqua. Nelle nostre aree di transito per la logistica dei prodotti alimentari, le moderne zone di carico con porte sezionali a filo del pavimento e le guarnizioni gonfiabili degli sportelli impediscono la perdita incontrollata di calore. Nei nostri frigoriferi, utilizziamo principalmente agenti raffreddanti naturali e promuoviamo la sostituzione degli agenti raffreddanti nocivi per l’ozono in tutto il mondo.

Articoli correlati

Copyright © 2018 DACHSER SE. All rights reserved.
http://www.dachser.com/it/it/Ecology_49.htm
Filiali DACHSER
Qui troverai il contatto giusto o l’indirizzo di una delle nostre sedi o dei nostri partner.

Norme sulle emissioni di CO2

Commissione DIN per le norme sulle emissioni di CO2 (DIN EN 16258:2011)
La commissione DIN si occupa dello sviluppo di standard europei per la misurazione delle emissioni di gas serra ed il consumo di energia dei servizi di trasporto. Con l’aiuto di questi standard, vengono sviluppate relazioni comparabili, trasparenti e standardizzate sulle emissioni di CO2.

Come membro della task force tedesca per le norme sulle emissioni di CO2, DACHSER partecipa attivamente alla progettazione di uno standard di livello europeo per la misurazione del consumo di energia e delle emissioni di gas serra nei servizi di trasporto. Partecipando alla creazione degli standard, acquistiamo importante know-how riguardo la gestione delle risorse ambientali, oltre ad applicare la nostra lunga esperienza.

Partners

European Business School
Sovvenzionando una cattedra in Logistica sostenibile e Gestione della catena di approvvigionamento presso la European Business School, DACHSER investe nella ricerca nel campo della sostenibilità, con particolare attenzione alla logistica.